Campania Aglianico IGP

Campania AglianicoIGP

Indicazione Geografica Protetta

(clicca sulla bottiglia per scaricare e stampare la scheda tecnica)

Aglianico 624
Ti
pologia:

Vino Rosso

Denominazione:

Campania Aglianico – IGP

Vitigno:

Aglianico

Prima annata prodotta:

2012

Zona di produzione:

Venticano (Av), Montefalcione (AV) –  Collinare (280 – 300 metri s.l.m.)

Terreno:

suolo argilloso – marnoso

Allevamento:

Spalliera – Guyot

Vendemmia:

Manuale, in cassetta, tra la  quarta decade del mese di ottobre e la prima decade del mese di novembre, in relazione alle condizioni climatiche del periodo ed alla maturazione dell’uva

Uvaggio:

Aglianico in purezza

Resa max consentita:

75%

Fermentazione:

Acciaio inox

Tipo di vinificazione:

Macerazione delle uve 15 gg. max. con rimontaggi quotidiani e fermentazione in acciaio inox a temperatura di 23 – 25 C°; maturazione ed affinamento in acciaio inox; ulteriore affinamento in bottiglia, in relazione alla singola annata vitivinicola.

Alcool:

13% Vol.

Colore:

Rosso Rubino

Profumo:

More di rovo, mirtilli, prugna e liquirizia .

Abbinamento:

Vino che accompagna piatti di cucina mediterranea, affettati, cacciagione, arrosti, formaggi stagionati.

Temperatura di servizio:     16° – 18°